chirugia plastica, chirurgia estetica, tecniche estetiche innovative

Il Dr. D'Antonio riceve a:

NAPOLI
Via Chiaia, 142
Tel. 081 417 345

CASERTA
Corso Giannone, 50
Tel. 0823 32 02 21

Cell.

337 84 51 19

BLEFAROPLASTICA

 

 

La blefaroplastica superiore è un intervento chirurgico che elimina l'eccesso di cute della palpebra al di sopra dell'occhio. Quando il difetto della caduta della palpebra è eccessivo si sconfina anche nella patologia per una anormale diminuzione del visus (ptosi); il paziente riferisce pesantezza o stanchezza agli occhi.
Mediante una incisione della palpebra superiore viene rimosso sia l'eccesso di cute sia parte delle due zone di grasso poste in posizione mediale rispetto all'occhio.

La blefaroplastica inferiore è un intervento chirurgico che avviene mediante una incisione nella rima palpebrale inferiore, rimuovendo l'eccesso di grasso ed in piccolissima quantità l'eccesso di cute al di sotto dell'occhio.

Entrambi gli interventi non devono assolutamente alterare o cambiare la forma dei propri occhi o del proprio sguardo ma restituire esclusivamente freschezza e deviando assolutamente effetti si occhi sgranati o tirati (sclera show).

L' intervento avviene in anestesia locale in ipnosi senza dolore né durante l'intervento né nel postoperatorio. Non viene applicata nessuna medicazione; il paziente viene dimesso in poche ore.
I punti di sutura vengono rimossi in terza giornata ed il paziente può riprendere la sua normale attività anche in quinta giornata dall'intervento.
Le eventuali ecchimosi spariscono in circa 6 giorni ma già al terzo giorno possono essere coperte con qualsiasi correttore.
Le cicatrici risultano invisibili dopo il primo mese dall'intervento data la normale anatomia della palpebra.
A blefaroplastica è un intervento che consente al paziente dopo circa due mesi dall'intervento di dimenticare persino di averlo eseguito anche davanti ad uno specchio.